Copyright

Il sito

Il sito web https://www.cavourpacinotti.net, è di proprietà di Paideia Srl, con sede in Firenze,Via Pian dei Carpini 136, iscritta al n. FI-102786 del Registro delle Imprese di Firenze il 19/02/1996, P.I. 01334370481.

Tutti i suoi contenuti sono stati predisposti e vengono disciplinati in conformità alle leggi vigenti nella Repubblica Italiana.


Proprietà del sito

I contenuti (immagini, testi, eventuale musica, ecc.), la configurazione e, più in generale, l’organizzazione del presente sito, così come il software e le banche dati ivi contenuti, sono di esclusiva proprietà di Paideia Srl, dei rispettivi autori (ove citati) e sono tutelati a norma del diritto italiano.

È fatto assoluto divieto in capo agli utenti di riprodurre, totalmente o parzialmente, con qualsiasi mezzo analogico o digitale i contenuti, la configurazione, l’organizzazione, il software e le banche dati di cui al presente sito, senza la preventiva autorizzazione scritta da parte di Paideia Srl.

Gli utenti che desiderassero effettuare citazioni a titolo di cronaca, studio, critica o recensione di parti del contenuto del presente sito dovranno richiedere l’autorizzazione preventiva di Paideia Srl.


Marchi e segni distintivi

Tutti i marchi ed i segni distintivi contenuti nel presente sito appartengono in via esclusiva ai rispettivi titolari.

Paideia Srl è marchio registrato.

E’ assolutamente vietato utilizzare il marchio Paideia Srl quali meta-tag (parole chiave) di siti web.


Links

Coloro che desiderassero attivare collegamenti (links e deep-links) al presente sito dovranno essere autorizzati per iscritto da Paideia Srl, il quale avrà sempre e comunque il diritto insindacabile di richiedere in qualsiasi momento la rimozione e/o la modifica dei collegamenti attivati verso il proprio sito.

Paideia Srl garantisce che tutti i collegamenti verso siti esterni gestiti da terzi presenti nel proprio sito sono stati tutti autorizzati dai rispettivi titolari o, comunque, in assenza di esplicito diniego.

Resta inteso che Paideia Srl non risponde del corretto funzionamento dei collegamenti ai siti esterni nonché del contenuto di detti siti.


Responsabilità

Paideia Srl non potrà in alcun modo essere considerato responsabile per qualsivoglia danno o pregiudizio diretto o indiretto che dovesse derivare agli utenti durante la consultazione del proprio sito nonché per qualsivoglia malfunzionamento, interruzione, errore nella trasmissione e nel collegamento al sito stesso.


Obblighi degli utenti

Fatto salvo tutto quanto previsto agli articoli che precedono, entrando nel presente sito gli utenti si impegnano a non utilizzare il sito stesso per violare in qualsivoglia forma o modo i diritti di Paideia Srl o di terzi. In particolare gli utenti si obbligano a non utilizzare il sito per trasmettere, collocare o comunque diffondere contenuti dannosi, contrari alla legge, all’ordine pubblico e al buon costume. È fatto altresì divieto di utilizzare il sito in modo da interrompere, danneggiare o rendere meno efficiente una parte o la totalità di esso.


Regole Finali

In caso di violazione delle condizioni, gli utenti saranno puniti secondo le norme di legge, fatto comunque e sempre salvo il diritto di Paideia Srl di agire nei loro confronti per il risarcimento dell’eventuale danno subito.


Conclusioni

Tutte le comunicazioni e le richieste di autorizzazioni sopra menzionate dovranno pervenire a mezzo raccomandata a.r. al seguente indirizzo: Paideia Srl,Via Pian dei Carpini 136 – 50127 Firenze, o a mezzo e-mail alla seguente casella: marketing@cavourpacinotti.net.

Qualora l’utente non intenda accettare, in tutto o in parte, le presenti condizioni deve interrompere la consultazione del sito.

Accedendo al sito e consultando e prelevando le immagini contenute nell’Archivio digitale di Paideia Srl, l’utente accetta tutte le condizioni stabilite in queste pagine e dalla legge italiana e dalle esistenti convenzioni e trattati internazionali in materia, cui espressamente si rinvia.

Qualsiasi controversia relativa all’esecuzione del servizio e/o all’interpretazione delle presenti pagine è deferita alla competenza esclusiva del Foro di Firenze.