Orientamento

Fin dai primi incontri gli Istituti guidano lo studente nell’orientamento al percorso di studi, mettendolo nella condizione di prendere coscienza di sé, delle sue inclinazioni e capacità, aiutandolo nella scelta dell’indirizzo di studi a lui più idoneo. A tale scopo, è necessario mettere lo studente al centro e valutarlo nella sua globalità e, quindi, nelle sue diverse dimensioni psicologiche: gli aspetti cognitivi, quelli affettivo-emotivi e quelli sociali.

 

Il giusto posizionamento e adeguamento allo studio significa poter fornire a un giovane tutti gli strumenti cultuali e conoscitivi utili, nella fase post-diploma, al successivo proseguimento degli studi universitari oppure all’inserimento nel mondo del lavoro.

 

Per gli Istituti Cavour Pacinotti l’orientamento è un processo di accompagnamento decisionale ininterrotto per aiutare il giovane a “saper scegliere”, a “sapersi assumere una determinata responsabilità”, questo compito viene svolto durante tutto l’anno dai dirigenti scolastici, dal corpo docenti e da esperti con la massima accuratezza e sempre in diretto contatto con le famiglie.

 

Accompagnare uno studente verso il raggiungimento del Diploma è per noi un dovere e un impegno, un intenso lavoro di accrescimento delle sue capacità cognitive ed emozionali perché possa raggiungere il pieno sviluppo della persona – come soggetto singolo e facente parte di un gruppo/comunità – e far fronte alle mutevoli esigenze della vita.